Basilicata: buoni per accesso a servizi socioeducativi per la prima infanzia - anni 2017-2018 e 2018-2019

Data apertura
01 Feb 2018
Data chiusura
30 Apr 2019
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 2.000.000
Soggetto gestore
Regione Basilicata

Descrizione

Avviso pubblico buoni servizio per l'accesso ai servizi socioeducativi della prima infanzia - anni socio-educativi 2017/2018 e 2018/2019.

Con Deliberazione n. 989 del 26 settembre 2018, pubblicata sul BUR n. 40 del 1 ottobre 2018, sono state approvate le disposizioni attuative per il rimborso della spesa - anno socio-educativo 2017/2018.

L'avviso si propone di favorire nell'intero territorio regionale l'accesso dei nuclei familiari alla rete dei servizi socio-educativi per la prima infanzia con la finalità di rimuovere gli ostacoli che impediscono la partecipazione di determinati soggetti e di voler concorrere all'incremento di qualità dei servizi sia in termini di prestazioni erogate che di estensione delle fasce orarie e di integrazione di filiera, con un focus specifico rivolto ai bambini, alle famiglie vulnerabili e/o che vivono in contesti territoriali disagiati.

I Buoni servizio consistono in un titolo di spesa, con validità per gli anni Socio-Educativi 2017-2018, e 2018-2019 che le famiglie lucane possono utilizzare liberamente per la fruizione di servizi socioeducativi destinati alla prima infanzia erogati da strutture a titolarità pubblica o privata in possesso degli standard, dei requisiti strutturali, organizzativi e funzionali minimi per l'autorizzazione necessaria al funzionamento previsti dalla OGR n. 422 del 26.04.2016.

I destinatari non potranno usufruire di altre forme di contributo per lo stesso servizio e i Buoni non sono trasferibili, non è consentito alcun uso improprio e non sono cedibili a persone diverse dal destinatario.

Le tipologie dei servizi socio-educativi della prima infanzia oggetto del bando comprendono:

  • nidi d'infanzia, comprensivi anche delle sezioni primavera per bambini in età 24-36 mesi, aggregati alle scuole dell'infanzia o ad altri servizi educativi o scolastici, asili nidi aziendali e micronidi;
  • servizi educativi integrativi al nido, quali i centri per bambini e genitori, gli spazi gioco per bambini e i servizi in contesto domiciliare;
  • servizi ricreativi, spazi destinati al gioco che hanno caratteristiche di occasionalità ed estemporaneità quali baby parking, spazi riservati al gioco negli ipermercati e nei villaggi turistici.

Possono presentare la domanda per richiedere i Buoni servizio i nuclei familiari, i genitori o tutori del/dei bambino/i residente/i in uno dei Comuni della regione Basilicata alla data di pubblicazione dell'avviso.

L'avviso è finanziato a valere sulle risorse del PO FSE Basilicata 2014-2020 con 2.000.000 euro, di cui 1.000.000 euro per l'anno socio-educativo 2017-2018 e 1.000.000 euro per l'anno socio educativo 2018- 2019.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Servizi, Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Basilicata

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

L'ammontare dei Buoni servizio è determinato in relazione all'lSEE dichiarato dal soggetto richiedente, a beneficio di nuclei familiari utilmente collocati nelle graduatorie.

L'ammontare complessivo del Buono servizio non potrà in ogni caso superare la soglia massima di € 3.500 annui.

Tempistica investimento

Le domande di contributo relative all'anno socio-educativo 2017-2018 possono essere inoltrate a far data dalla pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata e fino al 30 aprile 2018

Le domande di contributo relative all'anno socio-educativo 2018-2019 possono essere inoltrate, utilizzando analogamente la procedura informatica di cui al precedente art. 6 e secondo un calendario aperto, a partire dal 1 settembre 2018 fino al 30 aprile 2019.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.