Toscana: voucher formativi individuali destinati a soggetti disoccupati - POR FSE 2014-2020

Data apertura
28 Giu 2018
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 3.893.613
Soggetto gestore
Regione Toscana

Descrizione

Finanziamento di voucher formativi individuali destinati a soggetti disoccupati e criteri per l'erogazione dell’assegno per l’assistenza alla ricollocazione, a valere sul POR FSE 2014-2020.

Con Decreto n. 18038 del 22 ottobre 2018, pubblicato sul Bur n. 47 del 21 novembre 2018, sono state approvate le domande presentate dal 1 al 31 agosto 2018.

Il bando sostiene l’accesso a politiche attive di soggetti disoccupati prevedendo l’assegnazione, su richiesta dei cittadini in possesso di specifici requisiti, di un contributo pubblico (voucher) finalizzato ad accrescere, tramite il rimborso totale o parziale delle spese di iscrizione al corso, l’accesso ad una formazione professionale personalizzata per l'accrescimento delle competenze professionali, per facilitare conseguentemente il match tra domanda e offerta di lavoro.

L'intervento si compone di due Misure finalizzate alla concessione di:

1) Misura 1: Voucher formativi individuali destinati a: 

  • disoccupati, inoccupati, inattivi o soggetti fuoriusciti dai percorsi di lavori di pubblica utilità (LPU), con o senza strumenti a sostegno del reddito, iscritti presso un Centro per l'impiego della Toscana (iscrizione non richiesta per gli inattivi);
  • iscritti allo stato di disoccupazione presso un Centro per l'impiego della Toscana ai sensi del D.Lgs 150/2015, che hanno sottoscritto il Patto di Servizio Personalizzato, di cui all'art 4 "destinatari" del DD 1854 del 14.02.2018 "Avviso pubblico per la realizzazione della sperimentazione regionale dell'Assegno per l'Assistenza alla ricollocazione nell'ambito del Piano Integrato per l'Occupazione";

2) Misura 2: Assegno per l'assistenza alla ricollocazione con il quale si vuole incidere in modo mirato sulla condizione occupazionale e in particolare sulle fasce di popolazione a rischio di emarginazione dal mercato del lavoro e particolarmente colpite dagli effetti della crisi economica. I beneficiari del voucher possono accedere al servizio di tutoraggio e assistenza alla ricerca intensiva di una nuova occupazione. A tal fine si rinvia all’Avviso pubblico “Sperimentazione regionale dell’assegno per l’assistenza alla ricollocazione” approvato con Decreto Dirigenziale n. 9472 del 14.06.2017.

Sono destinatari del voucher formativo individuale i soggetti che si trovano nelle seguenti condizioni:

  • 1) disoccupati, inoccupati, inattivi o soggetti fuoriusciti dai percorsi di lavori di pubblica utilità (LPU), con o senza strumenti a sostegno del reddito, iscritti presso un Centro per l'impiego della Toscana (iscrizione non richiesta per gli inattivi); iscritti allo stato di disoccupazione presso un Centro per l'impiego della Toscana ai sensi del D.Lgs 150/2015, che hanno sottoscritto il Patto di Servizio Personalizzato, di cui all'art 4 "destinatari" del DD 1854 del 14.02.2018 "Avviso pubblico per la realizzazione della sperimentazione regionale dell'Assegno per l'Assistenza alla ricollocazione nell'ambito del -Piano Integrato per l'Occupazione";
  • 2) residenti o domiciliati in un comune della regione Toscana. Se cittadini non comunitari, in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attivita lavorativa;
  • 3) che hanno compiuto i 18 anni di età;
  • 4) che hanno un reddito ISEE familiare fino a euro 50.000,01.

Il voucher formativo individale può essere richiesto per i seguenti percorsi formativi:

  • a) percorsi professionalizzanti che hanno ottenuto il riconoscimento della Regione Toscana
  • b) Percorsi professionalizzanti al termine dei quali viene rilasciata una certificazione riconosciuta a livello ministeriale o da Accordi Stato-Regioni (esclusi i percorsi universitari)
  • c) Percorsi professionalizzanti svolti dagli ITS "Istituti Tecnici Superiori".

Risorse: € 3.893.612,70

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Toscana

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

L’importo massimo finanziabile per ciascun voucher è:

  • 1) Corsi di Qualifica; Corsi di certificazione di competenze; Percorsi formativi di durata superiore a 110 h fino a € 3.000,002;
  • 2) Corsi Dovuti per Legge; Percorsi formativi di durata fino a 110 h fino a € 500.

Tempistica investimento

Le domande devono essere presentate dal 28 giugno 2018 fino ad esaurimento delle risorse il tramite sistema on-line collegandosi all'indirizzo web https://web.rete.toscana.it/fse3.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.