Lombardia: interventi per disturbi specifici dell’apprendimento

Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 2.606.802
Soggetto gestore
Regione Lombardia

Descrizione

Criteri per il finanziamento di interventi a favore di giovani e adulti disabili ovvero minori e giovani con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) per l’acquisizione di ausili o strumenti tecnologicamente avanzati, Anno 2018-2019.

L'obiettivo del bando è sostenere le persone disabili ed i minori con disturbi specifici dell’apprendimento, unitamente alle loro famiglie, mediante un contributo economico per l’acquisto (ovvero noleggio o leasing) di ausili o strumenti tecnologicamente avanzati finalizzati ad implementare le abilità della persona e potenziare la sua qualità della vita.

Sono beneficiari

  • i giovani e gli adulti disabili; 
  • i minori e i giovani con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA).

Le richieste di contributo riguardano le seguenti aree di intervento:

  • 1. area domotica: tecnologie finalizzate a rendere maggiormente fruibile e sicuro l’ambiente di vita della persona disabile e a ridurre il carico assistenziale di chi se ne prende cura;
    2. area mobilità: adattamento dell’autoveicolo intestato alla persona disabile;
  • 3. area informatica: acquisizione di personal computer o tablet solo se collegati ad applicativi necessari a compensare la disabilità o le difficoltà specifiche di apprendimento;
  • 4. altri ausili: acquisizione di strumenti/ausili non riconducibili o solo in parte al Nomenclatore Tariffario quali ad esempio quelli ad alto contenuto tecnologico per i quali è solo riconosciuto un contributo a carico del fondo sanitario; quelli per non udenti; le protesi acustiche, ecc.)..

Budget: 2.606.801,65 euro.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perso per le spese sostenute per l’acquisto o il noleggio/leasing di ausili o strumenti tecnologicamente avanzati a favore dei soggetti beneficiari indicati nel punto precedente “Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione”.

Il contributo è riconosciuto nella misura del 70% della spesa ammissibile e comunque non superiore a € 16.000.

Il contributo è previsto per strumenti/ausili con massimali di contribuzione diversificati per ognuna delle 4 aree di intervento: domotica, mobilità, informatica, altri ausili.

Sono ammissibili al finanziamento gli strumenti/ausili con una spesa ammissibile non inferiore a € 300. Il contributo è riconosciuto nella misura del 70% della spesa ammissibile e comunque non superiore a € 16.000.

Tempistica investimento

Con successivo provvedimento la Regione definirà i termini per la presentazione delle domande.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.