Fondi europei - bandi Horizon 2020

Horizon 2020 - Photo credit: iT@c via Foter.com / CC BY-NDAggiornato il 19 ottobre 2018. Focus sui finanziamenti europei per la ricerca e l'innovazione nell'ambito del programma Horizon 2020.

Fondi europei - bandi PSR

Una selezione di bandi aperti dedicati a ricerca e innovazione, nell'ambito del programma Horizon 2020.

Rinascimento rurale

La call, da 84 milioni di euro, intende migliorare il potenziale naturale, sociale, culturale ed economico delle aree rurali europee, promuovere i servizi ecosistemici e favorire l'innovazione imprenditoriale, sostenendo le filiere alimentari e non alimentari e valorizzando gli asset locali e il capitale umano, naturale e culturale.

I bandi sono aperti a raggruppamenti di imprese, università, centri di ricerca e ad altri soggetti giuridici operanti nei settori di intervento.

Le domande di finanziamento potranno essere presentate fino al 23 gennaio 2019.

> Tutte le info sul bando

Bando per ricercatori

25 milioni a disposizione per il bando 2019 ERC Proof of Concept, rivolto ai ricercatori già assegnatari di una borsa del Consiglio Europeo per la Ricerca (ERC).

Possono aderire all'invito tutti i ricercatori principali che beneficiano di una sovvenzione ERC Advanced Grant, ERC Consolidator Grant, ERC Starting Grant o ERC Synergy Grant ancora in corso o il cui progetto risulti terminato da meno di 12 mesi al 1° gennaio 2018.

L'obiettivo del bando è aiutare i titolari di sovvenzioni durante la fase di pre-dimostrazione, affinché possano elaborare un “pacchetto” da presentare a società o investitori di capitali di rischio che potrebbero scommettere sulla nuova tecnologia e guidarla attraverso la prima fase della commercializzazione.

Sono previste tre scadenze per la presentazione delle domande, tutte nel corso del 2019: 22 gennaio, 25 aprile e 19 settembre.

> Tutte le info sul bando

Sicurezza digitale

Il bando è dedicato alla sicurezza digitale e intende sviluppare sistemi user-friendly per proteggere i dati e la privacy dei cittadini europei, nel contesto della strategia per il mercato unico digitale.

Possono partecipare al bando i soggetti giuridici aventi sede negli Stati membri dell'UE, Paesi e territori d'oltremare legati agli Stati membri e Paesi associati al programma Horizon 2020.

Chiusi i termini per partecipare ai topic relativi a Cybersecurity preparedness e Cybersecurity in the Electrical Power and Energy System, sono ancora aperti i topic:

  • Digital Security and privacy for citizens and Small and Medium Enterprises and Micro Enterprises: domande dal 14 marzo 2019 al 22 agosto 2019;
  • Digital security, privacy, data protection and accountability in critical sectors: domande dal 14 marzo 2019 al 22 agosto 2019.

> Tutte le info sul bando

Sostegno all’innovazione delle PMI

Il bando è parte di un'azione più ampia volta ad affrontare le sfide delle PMI e sviluppare l'ecosistema di sostegno alla loro innovazione in Europa.

Le azioni sono destinate a fornire a Stati membri e regioni UE l'opportunità per migliorare i propri servizi attraverso la collaborazione e l'apprendimento tra pari (peer-learning).

La call prevede una serie di topic, di cui sono ancora aperti:

  • Supporting experimentation in innovation agencies: domande entro il 13 novembre 2018;
  • European SME innovation Associate: le domande vanno presentate entro il 17 gennaio 2019;
  • Workplace innovation uptake by SME: anche in questo caso le domande vanno presentate entro il 17 gennaio 2019;
  • Peer learning of innovation agencies: previste due scadenze nel 2019, il 13 marzo e il 16 ottobre;
  • European Open Innovation network in advanced technologies: c’è tempo fino al 1 agosto 2019 per partecipare.

> Tutte le info sul bando

Premio per il lancio di satelliti nell'orbita terrestre

Il premio European Low-Cost Space Launch intende supportare soluzioni che siano in grado di migliorare il lancio, intorno alla Terra, di satelliti di piccole dimensioni, sempre più utilizzati per scopi istituzionali e commerciali, come le reti di comunicazione wireless e la raccolta di dati.

Il premio, che ammonta a 10 milioni di euro, è rivolto a soggetti giuridici, comprese le persone fisiche, stabilite nell'UE o in un Paese associato al programma Horizon 2020.

Le domande devono essere presentate entro il 1° giugno 2021.

> Tutte le info sul bando

Premio per l'innovazione sociale

L'obiettivo del premio è migliorare la mobilità delle persone anziane fornendo soluzioni innovative che consentano loro di mantenere la propria indipendenza e di partecipare attivamente alla vita sociale.

Sebbene il principale gruppo target del premio siano gli anziani con più di 65 anni, le soluzioni sviluppate nel contesto di questo concorso potranno essere vantaggiose anche per altre parti della popolazione, come le persone con mobilità ridotta.

Il premio è rivolto a soggetti giuridici, incluse le persone fisiche, aventi sede nell'UE e nei paesi associati al programma Horizon 2020.

Domande entro il 28 febbraio 2019.

> Tutte le info sul bando

Photo credit: iT@c via Foter.com / CC BY-ND

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.