Fondi UE - bando 2019 Urban Innovative Actions

Urban Innovative ActionsAttesa per settembre la pubblicazione dell’ultimo bando Urban Innovative Actions, l'iniziativa UE per lo sviluppo urbano. Ecco le prime anticipazioni.

Fondi UE: Urban Innovative Actions, finanziata una citta' italiana

La Commissione UE ha annunciato i 4 topic del quinto e ultimo bando Urban Innovative Actions (UIA).

Fondi Ue - Urban Innovative Actions, temi dei bandi 2017 e 2018

Urban Innovative Actions

L'iniziativa Urban Innovative Actions promuove lo sviluppo urbano negli Stati membri attraverso il finanziamento di soluzioni innovative a favore delle città europee. Le risorse stanziate per il periodo 2014-2020 ammontano a 371 milioni di euro, ripartiti tra diversi inviti a presentare proposte.

A fine gennaio si è chiuso il quarto invito UIA, con uno stanziamento a valere sul Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) 2014-2020 di 100 milioni di euro; le città vincitrici saranno annunciate in estate.

Tra i vincitori del terzo bando, invece, si è distinta per l'Italia la città di Portici con il progetto AIR-HERITAGE volto a migliorare la qualità dell'aria attraverso un nuovo sistema per il monitoraggio delle emissioni inquinanti. Il progetto, con un budget di oltre 3,2 milioni di euro, coinvolge il Comune di Portici, Legambiente Campania Onlus, la regione Campania, Terraria Srl, ENEA e l'Università di Napoli Federico II.

Anticipazioni bando 2019

Il bando 2019 finanzierà progetti relativi a 4 argomenti (topic):

  • Qualità dell'aria
  • Economia circolare
  • Cambiamento demografico
  • Cultura e patrimonio culturale

L’elenco dettagliato dei topic sarà disponibile nel mese di aprile, mentre la call verrà lanciata a settembre.

UE - Urban Innovative Actions, 4 citta’ italiane tra i beneficiari

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.