Lavoro - cresce il tasso di occupazione in Europa

Occupazione EuropaCresce il tasso di occupazione nell'UE, ma il numero di ore lavorate per occupato resta ancora inferiore ai livelli del 2008. E' quanto emerge dall'ultima indagine annuale sull'occupazione e sugli sviluppi sociali in Europa (ESDE).

Lavoro - cosa prevede il decreto dignita'

Mercato unico - migliora l'attuazione delle norme UE

Mercato unicoIn Europa migliora il riconoscimento delle qualifiche professionali, mentre rallenta l'apertura al commercio transfrontaliero di beni e servizi. Lo rivela l'edizione 2018 del Quadro di valutazione del mercato unico.

Bilancio UE post 2020 - nuovo programma per consumatori e PMI

ABI – banche piu' accessibili e inclusive grazie a nuove tecnologie

Banking - Photo by Decha Huayyai from PexelsSecondo l'ABI, attraverso l’innovazione tecnologica i servizi e i prodotti offerti dal mondo bancario stanno diventando più accessibili, contribuendo a promuovere l'inclusione sociale e finanziaria.

Banche: ABI, cresce il mobile banking

ADR consumo - risultati della risoluzione alternativa delle controversie

Risoluzione controversie - photo credit: Flazingo PhotosGli organismi ADR che fanno capo a Ministero dello Sviluppo economico, ARERA e AGCOM sono i più rapidi nel chiudere i contenziosi tra consumatori e imprese attraverso la risoluzione alternativa delle controversie.

E-commerce - ODR, piattaforma Ue per risoluzione dispute

Bilancio UE post 2020 - prima gli obiettivi, poi le risorse per realizzarli

Corte Conti europea - photo credit: VT98FanSecondo la Corte dei Conti UE, nelle proposte della Commissione europea per il Quadro finanziario pluriennale 2021-2027 non è chiaro come il criterio del valore aggiunto abbia determinato i cambiamenti delle priorità di spesa rispetto all'attuale bilancio UE.

La proposta della Commissione per il bilancio UE 2021-2027

Bilancio UE post 2020: quale futuro per lo SME Instrument?

Sme InstrumentLo Strumento per le PMI previsto da Horizon 2020 dovrebbe essere replicato nell'ambito del prossimo programma UE per la ricerca e l'innovazione. E' questo l'appello lanciato alle istituzioni dall'Associazione per la Promozione della Ricerca Europea (APRE), insieme a Confapi, Confcommercio, CNA, Confartigianato, Confindustria e Unioncamere.

Bilancio UE post 2020: 100 miliardi per finanziamenti a ricerca e innovazione

Efficienza energetica - ENEA, al PE il punto sulle politiche nazionali

Parlamento europeo - Photo credit: Steven LekENEA interviene al Parlamento europeo e fa il punto sulle politiche nazionali per l’efficienza energetica. Grazie all’ecobonus nel 2017 le famiglie italiane hanno investito oltre 3,7 miliardi di euro per interventi di riqualificazione.

Fondi UE per riqualificazione energetica - i bandi Horizon 2020

Symbola-Unioncamere: le imprese coesive fanno crescere l'Italia

Imprese coesiveAumenta il fatturato delle imprese 'coesive', ossia quelle aziende che intrattengono relazioni strutturate con le altre imprese, le comunità, le istituzioni, i consumatori e il terzo settore. Lo rivela il terzo rapporto "Coesione è Competizione" realizzato da Ipsos per Fondazione Symbola e Unioncamere.

Fondi UE innovazione - supporto a Strategie specializzazione intelligente 

Lavoro – laureati stranieri impiegati in mansioni poco qualificate

Lavoratori stranieri - photo credit: US Department of AgricultureSecondo un rapporto curato da Ministero del Lavoro e Anpal, un laureato straniero su due in Italia ha un lavoro scarsamente qualificato.

> Lavoro – cosa prevede il bonus occupazione Sud

Sviluppo sostenibile - Istat presenta il primo rapporto sugli SDGs

Sviluppo sostenibilePresentato a Roma il primo rapporto Istat sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile, importante strumento per orientare i processi decisionali a livello nazionale e nel contesto globale.

Finanza sostenibile - ABI, si rafforza l’impegno delle banche

PAC 2014-2020: spesa Programma sviluppo rurale nazionale in forte ritardo

Sviluppo rurale - photo credit: Lou StejskalAl 31 dicembre 2017 solo il 7% delle risorse del Programma di sviluppo rurale nazionale (PSRN 2014-2020) risultavano impegnate. Un ritardo dovuto a complessità tecniche e procedurali e al trasferimento della gestione del rischio dal I al II Pilastro della PAC.

La proposta della Commissione per la PAC post 2020

Pagina 1 di 65

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.